Bifix

Bifix

Bifix® è una lama intercambiabile ad alta precisione indicata per tutti i tipi di materiale.

Vantaggi

L’interfaccia tra cuspide e punta è semplice, stabile e precisa. Le scanalature ottimizzate della punta facilitano l’evacuazione del truciolo e la possibilità di cambiare la cuspide con l’utensile in macchina permette di non perdere prezioso tempo di taglio. Le nuove geometrie e qualità del tagliente offrono un processo di taglio affidabile con controllo ottimizzato del truciolo, avanzamenti elevati e lunga durata tagliente.

  • Processo affidabile e sicuro
  • Operazioni facili e sicure di messa a punto e sostituzione della cuspide
  • Evacuazione e controllo del truciolo ottimizzati
  • Durata dell’utensile lunga e prevedibile ed elevata produttività
  • Basso costo per foro ed eccellente qualità del foro

Caratteristiche

  • Interfaccia sicura e ad alta precisione tra corpo della punta e cuspide, per la massima stabilità
  • Cuspide sostituibile con l’utensile in macchina, per ridurre i tempi passivi
  • L’ottimizzazione della forma, delle dimensioni e dell’angolo d’elica delle scanalature della punta favorisce l’evacuazione sicura del truciolo e la stabilità complessiva dell’utensile
  • Il corpo rigido della punta permette di lavorare con avanzamenti elevati e di ottenere fori di eccellente qualità Refrigerante interno per tutte le punte
  • Punta per smussi Tailor Made a 45 gradi per eseguire fori con smusso in una sola operazione

Geometria -PM e GC4234 per acciaio, geometria -KM e GC3234 per ghisa e geometria -MM e GC2234 per acciaio inossidabile

  • Geometrie che favoriscono un’elevata affidabilità del processo, un buon controllo del truciolo, avanzamenti elevati e qualità superiore del foro
  • Geometria -KM con angoli smussati per una migliore qualità del foro all’uscita ed una maggiore durata tagliente nella ghisa
  • Qualità con usura prevedibile e durata tagliente lunga ed affidabile con alti livelli di produttività

Geometria pilota -GP 4234

  • Per realizzare un foro pilota prima della foratura con punte 6 volte il diametro o superiori
  • Entrata facile e sicura della punta lunga nel foro pilota

Applicazione

  • Tolleranza foro: H9–H10
  • Gamma di diametri foro: 10.00 … 33.00 mm (0.394–1.299 poll.)
  •  Profondità foro: fino a 10 × il diametro della punta
  • Classici tipi di foro: prefori per maschi e fori per bulloni

Campi di applicazione ISO

041604 1 Bifix 041602 1 Bifix

Raccomandazioni

Per un rapido e semplice montaggio dell’utensile, premere leggermente la cuspide verso il basso ed in direzione delle superfici di supporto, serrando la vite alla coppia raccomandata riportata sul corpo della punta. Per garantire il perfetto posizionamento della punta, utilizzare preferibilmente un cacciavite torsiometrico. Si consiglia di utilizzare l’adduzione interna di fluido da taglio per garantire un’evacuazione sicura del truciolo. Applicare un flusso sufficiente di fluido da taglio ed attenersi alle raccomandazioni del fornitore dell’olio sulla concentrazione dell’emulsione. Per ottenere la stabilità ottimale e minimizzare il runout, serrare CoroDrill 870 con un mandrino idraulico CoroChuck™ 930 a pinza cilindrica sigillata. Nota: non utilizzare mai un mandrino CoroChuck™ 930 con uno stelo ISO 9766 senza pinza cilindrica!

Bifix® è una lama intercambiabile ad alta precisione indicata per tutti i tipi di materiale.

L’interfaccia tra cuspide e punta è semplice, stabile e precisa. Le scanalature ottimizzate della punta facilitano l’evacuazione del truciolo e la possibilità di cambiare la cuspide con l’utensile in macchina permette di non perdere prezioso tempo di taglio. Le nuove geometrie e qualità del tagliente offrono un processo di taglio affidabile con controllo ottimizzato del truciolo, avanzamenti elevati e lunga durata tagliente.

  • Processo affidabile e sicuro
  • Operazioni facili e sicure di messa a punto e sostituzione della cuspide
  • Evacuazione e controllo del truciolo ottimizzati
  • Durata dell’utensile lunga e prevedibile ed elevata produttività
  • Basso costo per foro ed eccellente qualità del foro

 

Caratteristiche

  • Interfaccia sicura e ad alta precisione tra corpo della punta e cuspide, per la massima stabilità
  • Cuspide sostituibile con l’utensile in macchina, per ridurre i tempi passivi
  • L’ottimizzazione della forma, delle dimensioni e dell’angolo d’elica delle scanalature della punta favorisce l’evacuazione sicura del truciolo e la stabilità complessiva dell’utensile
  • Il corpo rigido della punta permette di lavorare con avanzamenti elevati e di ottenere fori di eccellente qualità Refrigerante interno per tutte le punte
  • Punta per smussi Tailor Made a 45 gradi per eseguire fori con smusso in una sola operazione

Geometria -PM e GC4234 per acciaio, geometria -KM e GC3234 per ghisa e geometria -MM e GC2234 per acciaio inossidabile

  • Geometrie che favoriscono un’elevata affidabilità del processo, un buon controllo del truciolo, avanzamenti elevati e qualità superiore del foro
  • Geometria -KM con angoli smussati per una migliore qualità del foro all’uscita ed una maggiore durata tagliente nella ghisa
    Qualità con usura prevedibile e durata tagliente lunga ed affidabile con alti livelli di produttività
  • Geometria pilota -GP 4234

Per realizzare un foro pilota prima della foratura con punte 6 volte il diametro o superiori
Entrata facile e sicura della punta lunga nel foro pilota

Applicazione

  • Tolleranza foro: H9–H10
  • Gamma di diametri foro: 10.00 … 33.00 mm (0.394–1.299 poll.)
  • Profondità foro: fino a 10 × il diametro della punta
  • Classici tipi di foro: prefori per maschi e fori per bulloni
  • Campi di applicazione ISO

Raccomandazioni

Per un rapido e semplice montaggio dell’utensile, premere leggermente la cuspide verso il basso ed in direzione delle superfici di supporto, serrando la vite alla coppia raccomandata riportata sul corpo della punta. Per garantire il perfetto posizionamento della punta, utilizzare preferibilmente un cacciavite torsiometrico. Si consiglia di utilizzare l’adduzione interna di fluido da taglio per garantire un’evacuazione sicura del truciolo. Applicare un flusso sufficiente di fluido da taglio ed attenersi alle raccomandazioni del fornitore dell’olio sulla concentrazione dell’emulsione. Per ottenere la stabilità ottimale e minimizzare il runout, serrare CoroDrill 870 con un mandrino idraulico CoroChuck™ 930 a pinza cilindrica sigillata. Nota: non utilizzare mai un mandrino CoroChuck™ 930 con uno stelo ISO 9766 senza pinza cilindrica!